Area Riservata Area Agenti
               
vai al SOMMARIO torna all'HOME PAGE            
 

   
 

La grande storia di un’azienda d’eccellenza: una storia lunga 100 anni, fatta di scelte strategiche, piccole sconfitte e grandi vittorie, all’interno di importanti ristrutturazioni aziendali. Il tutto “condito” da passione e tradizione.

La Campofilone srl, la prima azienda di Campofilone, un piccolo borgo medioevale nel cuore delle Marche, è anche la prima impresa italiana di pasta secca all’uovo ad avere ottenuto le prestigiose certificazioni DNV di Qualità Prodotto, Tracciabilità e Rintracciabilità di Filiera (ISO 22005:2008) e Sicurezza Alimentare (ISO 22000:2005, BRC, IFS) .

Specialità di punta è l’originario maccheroncino di Campofilone, finissimo spaghetto all’uovo in grado di cuocersi nel condimento, con una resa assolutamente elevata (250g rappresentano una dose abbondante per quattro persone) e una grande capacità di assorbimento.
Enzo Rossi è riuscito così a riprodurre nel proprio laboratorio un prodotto dotato della stessa genuinità e delle stesse caratteristiche della tradizione originale: una pasta unica al mondo, realizzata con uova di galline allevate a terra, che conserva e consegna ai giorni nostri la complessa preparazione custodita nei secoli dalle signore di Campofilone rendendo la pasta di Campofilone un’eccellenza culinaria universalmente apprezzata.
 

 
L’imprenditore e la Sua Eticità:

In qualità di imprenditore e produttore Enzo Rossi offre sempre la sua disponibilità nel condividere capacità ed esperienze che gli hanno permesso di diffondere l’immagine de La Campofilone srl e la qualità dei suoi prodotti in Italia e all’Estero.
Come imprenditore, che opera in realtà quali: Camera di Commercio Industria Agricoltura e Artigianato di Fermo e Confindustria di Fermo, di cui è stato recentemente nominato Vicepresidente, e diverse Associazioni più propriamente agricole, Enzo Rossi sostiene da sempre la necessità di definire strategie di sviluppo tra aziende ed Enti del territorio, superando così la criticità nell’affrontare le nuove sfide del mercato del III Millennio.
La Mission è quella di operare in un ambito sovraziendale, per realizzare progetti incisivi, in grado di riqualificare le produzioni agroalimentari e ridare dignità ai produttori agricoli, in particolare quelli legati al territorio dove La Campofilone è presente.
Per il raggiungimento di tale obbiettivo è cosa primaria per Enzo Rossi l’equilibrio produttivo della propria azienda e il benessere di chi vi lavora.
Nell’autunno del 2007 ha dimostrato che è possibile essere imprenditore in modo diverso: in maniera etica ed umana.
Enzo Rossi prova, insieme con la sua famiglia, a vivere un mese con la paga di uno dei suoi operai ma al 20 del mese i soldi sono già finiti e decide di aumentare lo stipendio a tutti i dipendenti.
Un’azione che vuole essere non solo una sorta di richiamo morale ma soprattutto un nuovo modo di fare imprese: creando un ambiente di lavoro dove il collaboratore si sente trattato con il rispetto e l’importanza che merita, riuscendo a dare il meglio di sé per l’azienda e a seguire l’imprenditore senza essere costretto a battersi contro le difficoltà economiche di una vita già troppo spesso difficile.
L’incentivo, dunque, come responsabilità individuale e valore aggiunto per l’azienda: essere imprenditori di se stessi avendo la prova tangibile e la piena consapevolezza che si può crescere e guadagnare camminando sulla stessa lunghezza d’onda dell’impresa.
Anche questa volta Enzo Rossi ha riscosso il plauso di tutti, con un enorme ritorno mediatico, che ancora oggi non si è spento e la cui eco, vastissima, ha varcato ampliamente i confini nazionali.

In materia di ricerca e sviluppo, Enzo Rossi ha acceso importanti rapporti collaborativi con l’Università Politecnica delle Marche, Facoltà di Economia, Facoltà di Medicine e Facoltà di Agraria, attuando progetti ed investimenti per promuovere una politica di sinergia e di efficienza a tutela della sicurezza dell’intera filiera agroalimentare, col fine di far conoscere l’industria alimentare nella sua tradizione e nella sua evoluzione produttiva.
La Campofilone si impegna in questo modo a sostenere la ricerca e a favorire una politica ambientale integrata con i nuovi indirizzi dello sviluppo sostenibile, che consideri le specifiche priorità ed esigenze della trasformazione alimentare nel rispetto dell’ambiente e nella tutela primaria del consumatore, ripristinandone e mantenendone la fiducia verso i consumi alimentari.

Per Enzo Rossi, dunque, cibo significa: sapore, tradizione, benessere e convivialità, offrendo tutte le garanzie della sicurezza alimentare.

 


                                                                              L'imprenditore Enzo Rossi








 

L'imprenditore con i suoi dipendenti    
   
                                                                              
           Policy Privacy - Cookie Policy